Blog

Ansia da viaggio in nave nel cane

“Simona, sono preoccupata per la mia Sally: dobbiamo partire per la Sardegna e affrontare un lungo viaggio in nave, non so come tranquillizzarla per tutto il tragitto”

Queste le parole che mi disse Stefania, quando mi chiamò il mese scorso, esternandomi le sue paure riguardo a questo viaggio in nave che avrebbe dovuto affrontare con la sua famiglia per andare in vacanza.

Sally bouledogue francese in naveSally è una bellissima cagnolina di razza bouledogue francese di poco più di un anno di età, vive con la sua famiglia da quando aveva due mesi ed è amata e coccolata come un terzo figlio.

Stefania, la sua mamma umana, è sempre molto attenta alle sue esigenze e anche in questo caso, non voleva trovarsi impreparata ad affrontare una situazione stressante come il viaggio in nave per la Sardegna.

Sally ha un carattere vivace, tipico della sua razza, non ha particolari problemi legati allo stress anche se non si è dimostrata subito propensa e rilassata durante gli spostamenti in auto, quindi, per evitare sorprese sul traghetto, ho consigliato a Stefania di procurarsi una miscela di fiori australiani già pronta, acquistabile in farmacia o erboristeria, che si chiama Travel.

Le essenze floreali australiane a supporto dello stress da viaggio nel cane

Per molti animali domestici, affrontare un viaggio è un vero stress.
Molti si limitano ad ansimare per tutto il tragitto, altri hanno vere e proprie reazioni da panico: urinare e/o defecare, vomitare, tremare, provare a fuggire e abbaiare ininterrottamente.

Ridurre i livelli di stress del cane, nella maggior parte dei casi, aiuta a ridurre anche i sintomi dell’ansia da viaggio e sicuramente renderà più piacevole il tragitto anche per te.

Le Essenze Floreali Australiane sono potenti catalizzatori che possono efficacemente aiutare i nostri animali domestici a superare ansie e paure anche legate agli spostamenti come nel caso della cagnolina Sally.

La storia del viaggio in nave di Sally può aiutarti a comprendere l’efficacia delle essenze floreali sulle emozioni.

L’Essenza combinata Travel pets è un mix di Essenze Australiane specificatamente creata per favorire il superamento di tutti quei disagi emotivi e fisici che possono accompagnare l’animale durante un viaggio in auto, aereo o nave.

Il viaggio rappresenta per ogni animale qualcosa di diverso: alcuni iniziano ad agitarsi appena vedono le valigie o appena si apre la portiera della macchina, altri invece saltano sui sedili felici di andare chissà dove.

E’ importante ricordarti che, non tutte le condizioni da stress da viaggio sono uguali e quindi è importante trattare l’animale in modo personalizzato.
In particolare questa miscela può lavorare sulle condizioni negative date da:

  • paura del mezzo di trasporto
  • disagio legato al viaggio
  • fastidio dato dallo spostamento

ma non può funzionare se vi altre condizioni di base che preoccupano l’animale.

Ad esempio, se il tuo cane ha iniziato ad aver paura del viaggio dopo che è stato portato dal veterinario o dopo che siete stati vittima di un incidente automobilistico, sarà necessario lavorare prima sul trauma con delle essenze personalizzate perchè è quello che ha portato allo scompenso emotivo.

Per assicurare al tuo cane un buon supporto emotivo grazie alle Essenza Floreali, ti consiglio di rivolgerti al tuo floriterapeuta o naturopata, in modo che possa valutare la situazione ed indicarti il rimedio più adatto.

Come è composto Travel Blush Flower per animali

fiori australiani per animali

Travel pets è una combinazione creata con le Essenze di: Bottlebrush, Bush Fuchsia, Crowea, Dog Rose, Dog Rose of the Wild Forces, Fringed Violet, Grey Spider Flower, Macrocarpa, Paw Paw.

E’ utile in caso di difficoltà negli spostamenti su di un mezzo di trasporto che porta a paura e agitazione. Aiuta l’animale ad accettare i movimenti inconsueti anche in spazi ristretti e ad affrontare il viaggio con serenità.

Questo mix di essenze porta ad alcuni benefici per l’animale che la usa:

  • tranquillità
  • vitalità
  • serenità nell’affrontare gli spostamenti

Caratteristiche di ogni Essenza:

Bottlebrush
aiuta ad affrontare i cambiamenti di abitudini e di ambiente favorendo l’adattamento.

Bush Fuchsia
favorisce la comunicazione interemisferica celebrale, attenuando quei disagi dovuti al dondolio del veicolo.

Crowea
per l’animale tendenzialmente ansioso e che si agita solo al vedere il proprietario che si avvicina al trasportino.

Dog Rose
aiuta gli animali che hanno paura dei mezzi di trasporto e che temono gli spostamenti.

Dog Rose of the Wild Forces
aiuta a mantenere il controllo delle emozioni, affinché quelle più intense non travolgano l’animale inducendo comportamenti esagerati.

Fringed Violet
aiuta a ripristinare il proprio spazio vitale, proteggendo l’animale dalle influenze dell’ambiente esterno.

Grey Spider Flower
per paure intense e terrore. Aiuta gli animali che soffrono di incubi.

Macrocarpa
favorisce l’energia fisica e la vitalità dopo un viaggio impegnativo.

Paw Paw
sostiene l’equilibrio dello stomaco.

Come utilizzare i fiori australiani Travel sugli animali

Il bello delle essenze floreali è che non hanno effetti collaterali neanche in caso di errore nella scelta del rimedio o di sovradosaggio (attenzione però che vengono conservate in brandy e quindi è l’alcol che potrebbe dare conseguenze spiacevoli).

L’ideale, in caso di queste essenze preconfezionate, è seguire le istruzioni della casa produttrice per quanto riguarda dose e somministrazione.

Nel caso di Travel pets gocce l’assunzione è di 4 gocce mattino e sera prima di partire (7 gocce per animali di media e grande taglia), da iniziare quando si cominciano a percepire gli squilibri emotivi che precedono la partenza.
Si consiglia poi di continuare con le gocce mattino e sera o più spesso, se necessario, durante il viaggio e il soggiorno nella località scelta.

Come somministrare le Essenze al cane

Il metodo più utilizzato è quello di dare le essenze direttamente nella bocca dell’animale. Personalmente, alzo il labbro superiore dei miei carlini e faccio cadere le gocce nella bocca o anche sulle gengive, semplice no?

Se non te la senti o il tuo cane è particolarmente agitato, puoi mettere le gocce sulla pelle dell’animale: orecchie, zampine, nuca, cercando di far cadere il fluido sulla pelle e non nel pelo, proprio come sta facendo Stefania con Sally nella foto qui in alto.

Un altro metodo che puoi usare è quello di aggiungere l’essenza nella ciotola dell’acqua; purtroppo questo metodo non risulta molto efficace se il tuo cane mangia casalingo e di conseguenza beve poco… troppo poco per assumere correttamente le essenze.

Alcuni floriterapeuti consigliano, in ultimo, di aggiungere l’Essenza al cibo. Questo metodo però non mi appartiene in quanto preferisco rispettare i canoni omeopatici secondo i quali, i rimedi vanno assunti almeno un’ora dopo il pasto oppure mezz’ora prima del pasto.

Simona Trecordi naturopatia per animaliSe anche il tuo animale domestico soffre lo stress del viaggio e sei stanco di vederlo stare male, chiedi una mia consulenza e studieremo insieme il rimedio più adatto a lui.